Forum


L'autopilot è davve...
 
Notifiche
Cancella tutti

L'autopilot è davvero una sfida incredibile  

Pagina 1 / 2
  RSS

(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 5297
25/04/2020 1:06 am  

Tutti sappiamo quante variabili ci siano per strada. Pensando all'autopilot, la programmazione deve essere qualcosa di spaventoso!
Già l'anno scorso, durante l'autonomy day, Elon ci ha illustrato il processo di apprendimento tramite le reti neurali.
Mi sono imbattuto in questo video che illustra più nello specifico come hanno gestito la problematica del riconoscimento del segnale di stop. Davvero pazzesco se pensiamo che poi ogni paese ha i suoi standard.
Capiamo meglio che ci vuole tempo, le aspettative sono altissime, decisamente più alte di chiunque altro, ma ci vuole tempo!!!
Tutti i dati che Tesla sta accumulando sono decisamente la strada giusta per progredire.
Se avete mezz'ora, ne vale veramente la pena.

Se poi qualcuno fosse del settore, alla fine c'è il sito dove proporsi Wink


Quota
Etichette discussione
 Andy
(@andy)
Prominent Member Admin
Registrato: 1 annofa
Post: 754
25/04/2020 11:30 am  

Molto molto interessante @devix. Grazie mille!

Questi filmati (a patto che si capisca l’inglese in questo caso) sono molto utili e ci fanno rendere conto di quanto sia complesso realizzare un sistema di guida autonoma efficiente e sicuro.

Ancora di più mi rendo conto, di quanto il nostro Elon sia un « pazzo furioso » ad annunciare la guida autonoma entro breve tempo. 🤣 🤣 🤣 


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 5297
25/04/2020 4:55 pm  
Postato da: @andy

Ancora di più mi rendo conto, di quanto il nostro Elon sia un « pazzo furioso » ad annunciare la guida autonoma entro breve tempo

Esatto, però il suo modo di mettere l'asticella così in alto sin dall'inizio è uno sprone per arrivarci, prima o poi.


RispostaQuota
 gico
(@gico)
Noble Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 1909
26/04/2020 9:46 am  

@andy

non dimentichiamo che Elon parla dagli USA. Da quello che mi ricordo le strade di New York ad esempio, una volta che hai capito la differenza tra street e avenue, le intersezioni non mi sembrano così difficili da affrontare . Rotatorie ad esempio non me ne ricordo 

 

E comunque manco a farlo apposta mentre parlavo mi è appena arrivato questo da un altro gruppo a cui sono iscritto:

 

https://twitter.com/thirdrowtesla/status/1253768351953764352?s=21

 

Questo post è stato modificato 2 mesifa 2 tempo da gico

RispostaQuota
(@proxximo-m3lr)
Eminent Member Registered
Registrato: 3 mesifa
Post: 48
26/04/2020 6:14 pm  

Mah, nel video si vede rappresentato il semaforo rosso con una linea rossa staversalmente alla strada. Io sono fermo al 2020.8.3 eppure vedo la figura del semaforo e il suo aspetto. Proprio ieri, tornando da lavoro, mi sono fermato troppo sotto al semaforo e per vederne l'aspetto avrei dovuto sporgermi costantemente in avanti, invece mi è bastato guardare in paddone per vedere sia il rosso che quando è scattato il verde. Gran bella comodità!


RispostaQuota
 gico
(@gico)
Noble Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 1909
26/04/2020 6:23 pm  

@proxximo-m3lr

ok ma considera che nel  video oltre che fartelo vedere l’auto si ferma e riparte ... chissà se anche da noi sarà così 


RispostaQuota
 Noos
(@noos)
Famed Member Moderator
Registrato: 4 annifa
Post: 4836
26/04/2020 9:43 pm  

@gico

Lo sarà, occorre solo avere pazienza che anche la concorrenza ci arrivi, poi vedrai.........liberi tutti!


RispostaQuota
 gico
(@gico)
Noble Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 1909
26/04/2020 9:55 pm  

@noos

se dobbiamo aspettare la concorrenza già Tesla era avanti anni luce ora con sta crisi Tesla avrà proprio l’esclusiva quindi mi auguro che almeno per lo start e stop ce lo consentano un po’ prima 🙏 


RispostaQuota
(@thedream)
Noble Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 1750
27/04/2020 1:41 am  

In Giappone hanno ricreato una città "falsa" proprio per sperimentare la guida autonoma; in pratica è un circuito con un pezzo di autostrada (con casello e lavori in corso), strade  fuori località (con alberi e curve) e strade cittadine con parcheggi di tutti i tipi (scuole, fermate bus, pedoni, ...) dove sperimentano e testano il funzionamento della guida autonoma in tutta sicurezza.

Non è una novità perché in America hanno già un circuito simile, ma più piccolo. In Francia stanno facendo (o hanno fatto) una cosa simile..

Secondo me prima o poi (leggi: quando i costruttori tradizionali saranno pronti) autorizzeranno l'uso della guida autonoma anche in Europa, forse inizialmente solo su certi tratti di qualche autostrada selezionata (trasferendo la responsabilità ai costruttori in caso di incidente? Bho).

Però sono sempre ancora un po' scettico sull'affidabilità dell'AP perché per esempio i fari abbaglianti automatici (io non li uso più!) funzionano in modo assurdo, soprattutto se segui un'auto in autostrada (si accendono e si spengono di continuo, risultando molto fastidiosi per il veicolo che ti precede) e il sistema AP (anche se ho solo l'HW2.5 senza SW AP) a volte interviene comunque e frena per i fantasmi (frenata d'emergenza?) e/o corregge il volante creando situazioni poco simpatiche.

Come dite voi per la guida autonoma in Europa c'è ancora da lavorarci parecchio; in America quello che riguarda la circolazione stradale è molto più semplice che in Europa.

Questo post è stato modificato 2 mesifa 4 tempo da TheDream

RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 5297
27/04/2020 1:50 am  
Postato da: @thedream

Come dite voi per la guida autonoma in Europa c'è ancora da lavorarci parecchio; in America quello che riguarda la circolazione stradale è molto più semplice che in Europa.

Ci pensavo proprio oggi, è vero. Ma secondo me il principio che usa AP basato sulla visione, è la strada giusta.


RispostaQuota
(@thedream)
Noble Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 1750
27/04/2020 1:57 am  

@devix

Certo che è la strada giusta! È proprio così che insegnavo ai principianti: la strada deve essere letta con gli occhi e le situazioni analizzate in modo da adattare velocità e dirigere il veicolo lì dove si deve.

Quelli che puntano sui semafori e i cartelli che trasmettono un segnale.. con il 5G.. e si basano sull'IoT sono sulla via sbagliata (tutto questo può ev. servire come aiuto sussidiario).

Ad ogni modo il basarsi sulla visione secondo me è corretto perché è simile a quello che facciamo noi umani, ma siccome il PC può elaborare le informazioni e reagire molto più rapidamente di noi, quando a punto risulterà più sicuro e affidabile (non si distrae!) del conducente umano!

Questo post è stato modificato 2 mesifa da TheDream

RispostaQuota
(@proxximo-m3lr)
Eminent Member Registered
Registrato: 3 mesifa
Post: 48
27/04/2020 3:17 am  
Postato da: @gico

@proxximo-m3lr

ok ma considera che nel  video oltre che fartelo vedere l’auto si ferma e riparte ... chissà se anche da noi sarà così 

Quando mamma Germania....ehm volevo dire mamma Europa darà il via libera forse avremo quello che attualmente hanno negli USA. Nel mentre, in quest’ultimo continente, avranno già da molto tempo la guida completamente autonoma.
Meglio non pensarci e godiamoci ciò che abbiamo già adesso e che i tedes...ehm...le case automobilistiche europee si sognano e sogneranno ancora a lungo (leggasi ID3)


RispostaQuota
(@devix)
Illustrious Member Moderator
Registrato: 3 annifa
Post: 5297
27/04/2020 3:30 am  

@thedream
Penso che il punto finale saranno le macchine che comunicano tra di loro e con “la strada”.


RispostaQuota
 gico
(@gico)
Noble Member Owner
Registrato: 2 annifa
Post: 1909
27/04/2020 6:27 am  

Cercherò di diventare un vecchietto arzillo

abbastanza per sapere apprezzare queste cose . Ho ancora 47 anni che dite c’è la farò a vederla ? 😂


RispostaQuota
(@pajaritov4s)
Eminent Member Registered
Registrato: 6 mesifa
Post: 31
27/04/2020 8:12 am  

L'unica auto con guida totalmente autonoma autorizzata, dal Ministero dei Trasporti, a circolare in Italia è quella di VisLab https://vislab.it/ dell'Università di Parma fondata dal figlio del mio Prof. di meccanica all'Itis SweatySweatySweatySweaty


RispostaQuota
Pagina 1 / 2
Condividi: