Forum


Prese domestiche e ...
 

Prese domestiche e industriali in Svizzera  


Post: 117
Owner
(@altair45)
Estimable Member
Registrato: 9 mesifa

Ciao a tutti,

prossimamente dovrò recarmi presso alcune fabbriche svizzere e durante le mie visite vorrei approfittare del tempo della mia permanenza per ricaricare la mia MS con le prese di corrente che potrei eventualmente trovare sul posto.

A parte la presa domestica Tipo 13 da 2,3 kW (di cui non ho l'adattatore), in Svizzera sono utilizzate la Schuko, la CEE blu 16 A e 32 A, e la CEE rossa trifase 16 A?

Ringrazio anticipatamente, in particolare gli amici ticinesi, per risposte e consigli.

5 Replies
Post: 3740
Admin
(@divh)
Famed Member
Registrato: 4 annifa

Ciao,

Shuko no CEE 32A esiste ma praticamente mai vista, 16 sia blu che rossa si.

Rossa trifase da 16 molto comune nelle industrie.

Comunque ... i SuC abbondano ... nel solo Ticino ne abbiamo 3 🙂

Beh se ti fai il giretto in svizzera dicci quando che magari qualcuno di noi lo trovi in un qualche SuC 🙂

Risposta
Post: 262
Owner
(@elmotorista)
Reputable Member
Registrato: 7 mesifa

Potresti trovare questa trifase 10A ,perfino ogni appartamento le ha per via delle piastre per cucinare o le lavatrici che sono quasi tutte trifase..

Risposta
1 Risposta
Admin
(@divh)
Registrato: 4 annifa

Famed Member
Post: 3740

Bravissimo!

Io non l’ho menzionata solo perché ha scritto che visitava delle industrie ...

grazie!

Risposta
Post: 1050
Owner
(@thedream)
Noble Member
Registrato: 2 annifa

Come dice DiV@h, in Ticino non hai assolutamente problemi per caricare.

A dipendenza di quali industrie andrai a visitare (luoghi) entrando in Svizzera da Como trovi il primo SuC a Melide (ca. 25 km da Como) con 10 stalli, poi al Mte Ceneri (altri ca. 25 km) e quindi poco prima della galleria del Gottardo (se andrai verso nord): a ca. 70 km dal Mte Ceneri.

Se poi proprio non vuoi usare i SuC in Ticino ci sono più punti di ricarica gratuita (CHAdeMO, tipo 2 o CSS): ABB Quartino, Lidl (Giubiasco, St. Antonino), Aldi (Giubiasco), Ikea Grancia, Migros St. Antonino, Campo sportivo Gudo Riazzino, Campeggio Faido, ... Solo per citarne qualcuna.

E se proprio fossi costretto a ricaricare solo nelle industrie, trovi anche, oltre la Tipo 15 (quella della foto di @elmotorista, da nominali 10A ma che per caricare non ti consiglio di usarla oltre gli 8A per non sovraccaricare la meccanica e/o l'impianto), anche la tipo 25, che è una variante della Tipo 15 che permette nominali 16A (ha tutti i contatti di forma quadrata). Anche qui, non usarla per caricare oltre i 13A per gli stessi motivi. Attenzione che la presa tipo 25 accetta le spine tipo 15; in questo caso per motivi meccanici (surriscaldamento dei contatti) NON superare gli 8 A.

Fossi in te non mi preoccuperei proprio; portati comunque l'UMC con l'adattatore rosso da 16A e normalmente nelle industrie dovresti poterti collegare (attenzione se usi prolunghe; NON usarle con fili da 1.5 mm2! Fino a ca. 20 metri un cavo da 5x 2.5 mm2 va bene).

 

Risposta
Post: 117
Owner
(@altair45)
Estimable Member
Registrato: 9 mesifa

Ringrazio tutti per le risposte coi vostri precisi e utili consigli.

Il mio itinerario sarà lungo quasi tutto il territorio elvetico (Bulle, Interlaken, Neuchatel, Zurigo, San Gallo, Coira), ho visto che gli SC non mancano ma avendo poco tempo da un appuntamento all'altro devo minimizzare le soste e proprio per questo vorrei approfittare della disponibilità di prese dai clienti.

Non avevo mai visto le prese Tipo 15 e Tipo 25, non ho però l'adattatore.

La Schuco quando ero bambino veniva chiamata (dalle mie parti) la spina "tedesca" e non so perchè ero convinto di trovarla anche in Svizzera, è chiaro che da piccolo non ero proprio un fenomeno in geografia 🤣

A questo punto cercherò di fare buon uso della rossa trifase da 16A, comunque avrò l'adattatore Chademo in caso di necessità qualora gli SC non fossero vicini.

Grazie ancora a tutti e...  tschüss!

 

Risposta
Share: