Forum


caricare poco ma sp...
 

caricare poco ma spesso o tanto ma raramente?  

Pagina 1 / 2

Post: 7
Registered
(@excapello)
Active Member
Registrato: 6 giornifa

Buona sera,

abbiamo una M3 e fotovoltaico con power wall 🙂

durante la settimana non facciamo molti chilometri e soprattutto non siamo moto regolari.

Attualmente cerco di tenere la macchina intorno ai 400km di autonomia (80%),

faccio così per essere tranquillo in caso di necessità e sfruttare il sole il più possibile.

Però, in questo modo mi capita di fare tante piccole ricariche.

E' negativo per la batteria?

Meglio rischiare un pò e fare calare fini a 50% prima di ricaricare?

Oppure è indifferente?

grazie

ps mi scuso anticipatamente pesche sono vergine di forum e forse sbaglio procedura 🙂

55 Replies
Post: 1101
Moderator
(@thedream)
Noble Member
Registrato: 2 annifa

Se carichi lentamente (fino a 11-16 kW) non ci sono problemi.. 

Risposta
Post: 601
Owner
(@baxxx73)
Honorable Member
Registrato: 9 mesifa

Tesla stessa consiglia di tenerla sempre in carica a casa quando non usata, per cui vai tranquillo...

Risposta
Post: 737
Moderator
(@itepo)
Honorable Member
Registrato: 11 mesifa

Direttamente dal manuale...

Risposta
Post: 1801
Moderator
(@cronos)
Noble Member
Registrato: 3 annifa

Se hai il fotovoltaico sfruttalo al meglio: ricarica solo con il sole, questo vuol dire che a volte starai chessò al 60% e piano piano appena c'è una giornata di sole ti ricarica, dopo due o tre giorni di sole sei all'80%

quindi va benissimo così

Risposta
29 Risposte
Registered
(@rudyvdw)
Registrato: 5 mesifa

Estimable Member
Post: 186

@cronos

Peccato che il Wall Box Tesla non ha niente di intelligente. Ho fatto la stessa scelta 4 mesi fa quando mi è arrivato il M3 ma rimpiango adesso questa scelta.

Sarebbe stato meglio avere un caricatore che può interfacciarsi con i panelli e gestire i flussi intelligentemente come lo fa il caricatore Zappy per esempio.

Il giorno che compro l'auto elettrica per mia moglie prenderò sicuramente questo tipo di caricatore.

Oggi con il Wall Box uno deve stare li a controllare i flussi e intervenire manualmente. Ridicolo nel mondo tecnologico di oggi.

Risposta
Registered
(@cama70)
Registrato: 3 settimanefa

Trusted Member
Post: 55

posso fare una domanda sicuramente stupida?

io ho preso una Wallbox Tesla in quanto non ho fotovoltaico e per me basta ma se metto l' Auto in carica, quando carica al 100% devo staccarla dall' Auto oppure posso lasciarla attaccata tutta la notte?

e dopo questa domanda verrò bannato dalla Chat Nonoise  

Risposta
Moderator
(@cronos)
Registrato: 3 annifa

Noble Member
Post: 1801

@cama70

puoi lasciarla collegata quanto vuoi, è l'auto a dre lo stop al caricatore

tieni cmq conto che non è bene caricare al 100%, probabilmente intendi 'fino al massimo impostato' ma è bene precisarlo ( n.b. non è che non puoi caricare al 100% )

Risposta
Registered
(@cama70)
Registrato: 3 settimanefa

Trusted Member
Post: 55

@cronos

grazie

sto imparando molto da questo Forum essendo un novello del settore

ho letto che caricare al 100% da una Wallbox a 7.4 kw da casa non dovrebbe essere un problema per la batteria e che è importante non caricare al 100 % tramite ricarica veloce dai Supercharger (per questioni di batteria e comunque oltre 80% ricarica + lentamente). Sbaglio?

e comunque come faccio a ricaricare a casa solo all' 80% (lo imposto dall' app sul cellulare?)

 

mi sa che avrò tanto da imparare Sweaty  

Risposta
Moderator
(@cronos)
Registrato: 3 annifa

Noble Member
Post: 1801

@cama70

no, se cerchi bene sul forum vedrai che se ne è parlato più volte, ma per riassumere:

l'auto deve stare tra il 20% e l'80% di carica nelle situazioni normali per mantenerla nelle condizioni ottimali

quando viaggi puoi arrivare anche a meno, tipo il 2-3% non ci sono particolari problemi

quando stai per partire puoi portare l'auto anche al 100% senza problemi, se ne hai necessità, basta che non stia più di chessò 2-3 ore al 100% quindi fai partire la carica di conseguenza se sai che ci mette 5h a fare il 20% allora lo fai partire 6-7 ore prima, se ci mette 3 ore lo fai partire 5-6 ore prima per stare tranquillo, meglio chiaramente 3-4h prima, in sostanza non danneggi la batteria se stai al 100%, ma è meglio non starci troppo tempo

al supercharger puoi caricare anche fino al 100%, nessun problema, salvo che è veramente una cosa stupida da fare se non in condizioni veramente disperate perchè per caricare da 80% a 100% ci metti come da 0 a 80% circa e occupi uno stallo per un sacco di tempo per lo più inutilmente, sprechi solo il tuo tempo perchè in genere è meglio partire con il 60-70% o anche l'80% e fermarsi nuovamente al supercharger successivo se serve

per queste cose ti conviene abetterouteplanner ( cerca su google ) che ti aiuta molto nella pianificazione

 

la percentuale di carica la regoli dall'auto o dall'app

Risposta
 gico
Registered
(@gico)
Registrato: 9 mesifa

Prominent Member
Post: 856

@cronos

Ciao Cronos, io invece dato che entro fine anno dovrei avere un SC vicino casa per poter sfruttare al massimo le ricariche gratuite pensavo di non ricaricare per niente a casa e andare al SC non appena la batteria arriva al 20. 

Non ricordo se non mantenere l’auto collegata anche per 5 giorni incida negativamente sulle prestazioni della batteria

(Forse è stato già detto ma ho provato a cercare ma mi uscivano troppi risultati da leggere)

 

Risposta
Moderator
(@cronos)
Registrato: 3 annifa

Noble Member
Post: 1801

@gico

converrebbe aprissi un topic tuo a parte, ma anche qui cerchiamo di dare una risposta breve:

E' una soluzione se e solo se non hai altre vie di ricarica ( tipo una colonnina vicino a casa o una presa nel garage ) perchè è irrispettoso per gli altri, visto che occupi uno stallo senza averne realmente bisogno, è irrispettoso verso il tuo tempo perchè stai sprecando tempo andata, tempo ritorno, e tempo attesa durante la ricarica, per risparmiare.. cosa? 10€? il tuo tempo vale veramente così poco?

inoltre quando ti serve magari per fare un po' di km sei costretto ad andare a ricaricarla ( perchè magari sei al 30% e non ti basta ), rispetto ad averla sempre carica a casa

Poi chiaro, se non hai davvero altri modi di ricarica, o hai colonnine vicino che però ti costano molto e sono comunque scomode da raggiungere ( quindi non a due passi a piedi da casa ), allora ok

Per il tuo dubbio: nessun problema, puoi lasciarla scaricare e ricaricare al 90% tutte le volte che vuoi solo tieni conto che:

- lasciando l'auto fuori il vampire drain è più alto rispetto che a tenerla in un garage, in particolare d'inverno, quindi tienila monitorata

- ci sono stati casi, e non pochi, dove ci si è visti la ricarica massima ridotta a causa dei troppi supercharger, inoltre stai tirando 1 po' la corda sul concetto di "non abuso" dei supercharger che tecnicamente è nel contratto, anche se chiaramente è soggetto ad interpretazione.. ma giusto per dirtelo, sei al limite quindi ribadisco, solo se non hai alternative - rischi che quando ti serve davvero poi ricarichi più lentamente

 

Risposta
 gico
Registered
(@gico)
Registrato: 9 mesifa

Prominent Member
Post: 856

@cronos

Grazie Cronos. Per la parte tecnica mi premeva appunto capire se lasciare l’auto raggiungere il 20% senza fare ricariche intermedie fosse un problema e mi sembra di capire che non lo è 

sulla questione etica ne ero consapevole è chiaramente la utilizzerei senza creare disagio per gli altri (magari andando a caricare di notte per esempio) e sarebbe comunque 1 volta a settimana (e 25 euro di ricarica a casa perché tanto mi costerebbe  per 52 settimane non sono poi tanto poche 😉)

Risposta
Moderator
(@cronos)
Registrato: 3 annifa

Noble Member
Post: 1801

@gico

segui il mio consiglio: carica a casa se ne hai la possibilità, carica a casa, è veramente molto, molto comodo.

e penso che tu stia facendo male i conti nel senso che tu stai facendo il conto completo complessivo di costi di gestione del contatore quando calcoli gli 0,25c/kwh in realtà più carichi più ammortizzi i costi di gestione e quindi in realtà vai sugli 0,20c/kwh quindi al massimo 20€

inoltre se carichi da 20% a 80% sono 60kwh quindi in realtà sono 13-14€ al max

 

tecnicamente a parte quello che ti ho detto che rischi che ti si riduca la carica massima non è un problema

 

Risposta
 gico
Registered
(@gico)
Registrato: 9 mesifa

Prominent Member
Post: 856

@cronos

Ok grazie per i consigli . ci rifletterò e mi rifarò meglio i conti

d’altronde la mia era solo teoria perché certamente  già dopo la seconda serata che passo al supercharger almenocche non mi faccia l’amante sicuramente mi passerà la voglia 😂

Comunque sulla riduzione della carica massima non credo che 1 SC a settimana possa dare problemi . Allora quelli che per lavoro ci vivono sul SC ....

 

Risposta
Moderator
(@cronos)
Registrato: 3 annifa

Noble Member
Post: 1801

@gico

Come detto, sei libero di fare come meglio credi, limiti tecnici a parte quelli elencati non ci sono

Sono convinto che ti stuferai rapidamente di caricare al supercharger quindi vedrai che non ha senso nemmeno discuterne

Risposta
Registered
(@rudyvdw)
Registrato: 5 mesifa

Estimable Member
Post: 186

@cama70

Sappi che l'auto continua a consumare anche da fermo e se rimane attaccata al caricatore, potrai vedere che ogni tanto, rifà una carica per portare di nuovo la batteria al punto che avevi scelto. Durante una notte ci saranno diversi picchi che durano solo alcuni minuti. Esempio allegato dalla mia carica stanotte e picchi di consumo.

Comunque do precedenza alla ricarica più lenta possibile per non dare troppo stress alla batteria. Ho la possibilità di andare fino a 11 kWh ma del solito vado a 5 o 6 amp per stare tranquillo. E' meglio per la batteria di non essere caricata troppo velocemente. 

Che vuol dire che andare sempre da un Suc non è una scelta saggia per la durata della batteria. Solo in caso di necessità e viaggio.

 

Risposta
Moderator
(@cronos)
Registrato: 3 annifa

Noble Member
Post: 1801

@rudyvdw

per una batteria che può caricare a 250kWh 11kWh è un solletichino gentile

non farti tutti questi problemi

Risposta
Registered
(@cama70)
Registrato: 3 settimanefa

Trusted Member
Post: 55

@cronos

ringrazio tutti

per quello ho installato il Wallbox Tesla a casa che in Svizzera carica a 7.4 Kw

Era una curiosità in quanto di solito ricaricherò appena tornato a casa ma se dovessi rientrare tardi mi chiedevo se potevo metterla in carica e togliere il collegamento il mattino seguente

 

buona giornata

Risposta
Registered
(@rudyvdw)
Registrato: 5 mesifa

Estimable Member
Post: 186

@cronos

Concordo, ma se ho tutta la notte, non vedo perché caricarla (relativamente) velocemente e poi lasciarla per il restante della notte a fare i picchi come descritto prima. Gestisco la potenza della carica secondo il tempo che ne ho bisogno. Mi sembra più semplice e raggionevole. :d  

Risposta
Moderator
(@cronos)
Registrato: 3 annifa

Noble Member
Post: 1801

@rudyvdw

chiaro, ti dico solo che non c'è bisogno di farlo per migliorare la vita della batteria, perchè non gli cambia nulla, se poi lo fai per gestire meglio i carichi di casa chiaramente fai benissimo

magari però c'è un miglioramento nell'efficienza del caricatore se carichi più piano.. anche se a volte è il contrario, però più A più resistenza.. è da vedere, penso che una carica a metà potenza dia l'efficienza migliore, questa però è solo una sensazione

Risposta
Registered
(@rudyvdw)
Registrato: 5 mesifa

Estimable Member
Post: 186

@cronos

Grazie per le precisazioni

Risposta
 gico
Registered
(@gico)
Registrato: 9 mesifa

Prominent Member
Post: 856
Postato da: @rudyvdw

.....

Che vuol dire che andare sempre da un Suc non è una scelta saggia per la durata della batteria. Solo in caso di necessità e viaggio. 

Credo che @Cronos intendesse far riferimento a quella raccomandazione (che viene fatta anche nel manuale) che caricare sempre e frequentemente l'auto al SC a lungo andare limiterebbe le performance della batteria impedendole di mantenere la possibilità di arrivare al 100%. Ma questo avviene solo con molte, molte ricariche al SC non certo per 1 a settimana. Almeno credo. O no?

Risposta
Registered
(@rudyvdw)
Registrato: 5 mesifa

Estimable Member
Post: 186

@gico

Boh, non lo so. Mia regola sarebbe di limitare il più possibile comunque

Risposta
 gico
Registered
(@gico)
Registrato: 9 mesifa

Prominent Member
Post: 856

@rudyvdw

Nel mio caso che per lo più viaggio solo 1 mese d'estate, se mi privassi pure della ricarica 1 volta a settimana al SuC (ammesso e concesso che non mi stufi di passare le mezz'ore all'SC), tanto varrebbe regalarle le ricariche omaggio 🙂

Risposta
Registered
(@rudyvdw)
Registrato: 5 mesifa

Estimable Member
Post: 186

@gico

Capisco. Nel caso mio non ci sono SuC vicini (Nord-Est Milano) e non mi serva proprio.

Poi avendo il M3, dal 15 Sett. mi scade la ricarica gratuita presso i SuC. Dunque mi conviene caricare a casa anche per un altro motivo. Mio fornitore di elettricità è al 100% rinnovabili. Concetto per me molto importante. Dobbiamo aiutare quel pianeta in grave pericolo.

Risposta
Moderator
(@cronos)
Registrato: 3 annifa

Noble Member
Post: 1801

@gico

mi sembra un ragionamento tipo "da macdonalds danno la bioche omaggio se arrivi in pantofole", sì... ok, è in omaggio, sì, ok, è tuo diritto

ma sul serio? fare la coda e andare in pantofole per una brioches?

va bene, ce li hai, ma non è che sei obbligato a sfruttarli al 100% anche a costo di complicarti la vita, ma sono certo che lo capirai da te una volta con l'auto in mano ( non hai intenzione di disdire perchè ha un difetto di vernice vero!? ti stiamo aspettando al varco! )

Risposta
 gico
Registered
(@gico)
Registrato: 9 mesifa

Prominent Member
Post: 856

@cronos

vedrai che poi alla fine andrà come dici tu e mi stuferò molto presto di andare al SuC (prima però lascia che lo aprano è in previsione per fine anno quello che dico essere vicino a casa)

 Sull’ultima domanda ho inviato la vostra check-list precisando che sebbene non siano tenuti a spuntarla gli conviene farlo altrimenti quando lo farò io saranno uccelli per diabetici 😂😂😂

 

Risposta
Moderator
(@teslateo)
Registrato: 3 annifa

Noble Member
Post: 1818

@gico

Al 100% ci arriva sempre, ma la potenza di ricarica, e quindi la velocità della stessa, viene limitata di circa il 20%.

A me è successo con la 75d dopo 80.000 km caricati SEMPRE TUTTI AL SC. Ora di picco non arriva a 96 bensì ad 84. Mi verrebbe da dire che in ogni caso chissene...

Risposta
Moderator
(@thedream)
Registrato: 2 annifa

Noble Member
Post: 1101

@teslateo

Anche a me con la MS75D è intervenuto il limite attorno ai 70'000 km. Anche la mia limita a ca. 80 kW la carica ai SuC

Il problema non è solo la carica ai SuC ma anche quella con l'adattatore CHAdeMO (che per l'auto è calcolata "veloce"). Inoltre il limite interviene dopo tot kWh caricati "velocemente", per cui consiglio di non caricare ai SuC quando la carica scende sotto i 40-50 kW.. ok, difficile a farsi in qualche viaggio lungo.

Purtroppo io queste cose non le sapevo, quindi per evitare di caricare troppo spesso ai SuC andavo a caricare alle colonnine CHAdeMO, con la conseguenza che dovevo lasciarla più a lungo in carica (rispetto al SuC) e alla fine ho avuto comunque il limite (quindi tanto vale andare al SuC). Inoltre come già scritto, se lasci caricare al SuC oltre l'80-85% ci mette molto tempo (visto che i kW scendono), ma comunque vengono contati i kWh caricati e di conseguenza interviene la limitazione.

Conclusione: cariche rapide ai SuC in viaggio, idealmente fra il 20% e l'80%. Tutto il resto con cariche lente a 7-11 kW, evitando di salire sopra l'80-85%. Questo dalla mia esperienza.

Risposta
 gico
Registered
(@gico)
Registrato: 9 mesifa

Prominent Member
Post: 856
Postato da: @thedream

@teslateo

consiglio di non caricare ai SuC quando la carica scende sotto i 40-50 kW.. ok, difficile a farsi in qualche viaggio lungo.

Questa non l’ho capita .  la  puoi ridire  meglio ? 

Risposta
Moderator
(@thedream)
Registrato: 2 annifa

Noble Member
Post: 1101

@gico

Nel senso che quando ti attacchi al SuC e sei scarico (20-30%) inizia a caricare e sale fino a 80-90-100 kW (a dipendenza del pacco batterie che hai), poi, dopo aver superato il 45% ca. (dove si stabilizza alla potenza massima), la potenza di carica inizia a scendere.. quando arrivi attorno al 75-80% e la potenza scende sotto i 40 kW ci metti più tempo per caricare pochi kWh.

Siccome la limitazione interviene dopo tot kWh caricati in modalità "veloce" ( è indifferente se carichi a 120 kW di potenza o a 30 kW o meno), sfruttare questo tipo di carica SOLO quando è davvero veloce. 

La mia idea di "ottimizzazione" è quindi quella di sfruttare la piena potenza del SuC il più a lungo possibile negli anni, quindi evitando di caricare a meno di 40-50 kW di potenza ai SuC. Evitare anche di caricare con l'adattatore CHAdeMO (carica sempre a meno di 50 kW) o Tipo 2 (idem come per i SuC).

Risposta
 gico
Registered
(@gico)
Registrato: 9 mesifa

Prominent Member
Post: 856

@thedream

Ok ora è chiaro . Thanks 👍

Risposta
Registered
(@sgaggio)
Registrato: 6 mesifa

Trusted Member
Post: 94

@rudyvdw

Quei continui rabbocchi li fa perché non si addormenta mai, probabilmente l’app che utilizzi continua a fare polling impedendo che vada a riposo.

 

lo faceva anche a me, utilizzando TeslaFi. Poi ho individuato l’opzione per fargli smettere di chiedere info all’auto quando è a casa, e non ho più avuto rabbocchi neanche dopo 24ore ferma.

Risposta
Pagina 1 / 2
Share:
Violet
Default
Pear
Black Emo
{violet}:grinning:
{violet}:wink:
{violet}:face:
{violet}:inlove:
{violet}:sweaty:
{violet}:surprised:
{violet}:lovekiss:
{violet}:laugh:
{violet}:formalsmile:
{violet}:displeased:
{violet}:cool:
{violet}:resent:
{violet}:nerd:
{violet}:screaming:
{violet}:amazed:
{violet}:sad:
{violet}:deceitful:
{violet}:starryeyes:
{violet}:evil:
{violet}:shocked:
{violet}:tears:
{violet}:sulky:
{violet}:smile:
{violet}:vomited:
{violet}:hi:
{violet}:afraid:
{violet}:crazy:
{violet}:rabid:
{violet}:fighting:
{violet}:nonoise:
{violet}:blushed:
{violet}:idontknow:
{violet}:scared:
{violet}:razz:
{violet}:kiss:
{violet}:eat:
{violet}:shutmouth:
{violet}:gape:
{violet}:suspicious:
{violet}:laughingoutloud:
{violet}:bruise:
{violet}:crying:
{violet}:pray:
{violet}:serious:
{violet}:excitement:
:)
:d
:wink:
:mrgreen:
:neutral:
:twisted:
:arrow:
:shock:
:???:
:cool:
:evil:
:oops:
:razz:
:roll:
:cry:
:eek:
:lol:
:mad:
:sad:
:!:
:?:
:idea:
:hmm:
:beg:
:whew:
:chuckle:
:silly:
:envy:
:shutmouth:
{pear}:happy:
{pear}:smile:
{pear}:laugh:
{pear}:laughingoutloud:
{pear}:crying:
{pear}:exhausted:
{pear}:nerd:
{pear}:surprised:
{pear}:veryhungry:
{pear}:wink:
{blackemo}:laughtertotears:
{blackemo}:gift:
{blackemo}:love:
{blackemo}:inlove:
{blackemo}:shamefaced:
{blackemo}:heart:
{blackemo}:crazy:
{blackemo}:anguished:
{blackemo}:bruise:
{blackemo}:easymoney:
{blackemo}:exhausted:
{blackemo}:vampire:
{blackemo}:shutmouth:
{blackemo}:wink:
{blackemo}:carnival:
{blackemo}:flowers:
{blackemo}:hotdrink:
{blackemo}:party: