Forum


Caricare in condomi...
 
Notifiche
Cancella tutti

Caricare in condominio  

Pagina 2 / 4

Post: 5644
Moderator
(@devix)
Illustrious Member
Registrato: 4 annifa

Frank62 secondo me ti ha dato la risposta migliore, se fattibile anche da te. Contatore proprio e ti eviti tante beghe.

Risposta
Post: 410
Owner
(@robertocorsico)
Reputable Member
Registrato: 1 annofa

normalmente devi chiedere autorizzazione in assemblea condominiale che deve essere rilasciata per iscritto, in effetti se ti rivolgi anche a Enel per passare con i cavi nelle parti comuni richiede relativi permessi, normalmente non ci sono mai problemi

Risposta
1 Risposta
Owner
(@frank62)
Registrato: 1 annofa

Estimable Member
Post: 174

@robertocorsico

Basta l'amministratore, non serve l'assemblea

Risposta
Post: 252
Registered
(@p966225)
Reputable Member
Registrato: 1 annofa

Credo che se chiedi ad Enel un secondo contatore, la tariffa sarà da seconda casa, anche se il box è una pertinenza.

Dovendo comunque mettere canalina, cavi adatti e Differenziale per veicoli elettrici, userei il contatore di casa a cui collegare questa linea verso il box. Con 6 KW vai benone e non ti serve il progetto.

Per lo sgancio di sicurezza centralizzato, chiedi ad elettricista se usare cavi piccoli per i percorsi lunghi e poi un contattore per la linea di potenza.

 

Esiste una recente legge che permette ai Condominii di usare contatori a defalco. Solo in presenza di cavi di buona sezione, potresti chiedere ai condomini di concederti questa possibilità;  se sei da solo, prendendoti in carico anche il canone fisso proporzionalmente ai consumi (ci vai ancora largo... coi risparmi) gli altri condomini ci guadagnerebbero soldi.

Quando si aggiungeranno altri condomini la faccenda degrada: se il condominio è piccolo ed ha 10KW, avreste a disposizione pochissima potenza.

Risposta
Post: 92
Registered
(@tetsuya)
Trusted Member
Registrato: 1 annofa

Grazie mille per le risposte.

L'opzione di portare la "mia" rete nel box chiaramente con l'opzione di sganciarla in sincrono con la rete comune è la preferibile rispetto ad un contatore.

Ci provo

Risposta
Post: 464
Registered
(@claudiobj86)
Reputable Member
Registrato: 7 mesifa

Se posso aggiungere un elemento che il mio amministratore mi ha detto essere fattibile: installare un semplice “conta scatti”. Poi gli comunicherai la lettura per il calcolo dei tuoi consumi. 

Resta cmq da verificare la potenza disponibile e la sezione del cavo...

 

 Mettere un contatore nuovo apposta per il garage ho paura costerebbe parecchio....

Risposta
Pagina 2 / 4
Condividi: