Forum


Qualche possessore ...
 

Qualche possessore di Model S 70D??  

Pagina 2 / 2

Post: 1586
Moderator
(@teslateo)
Noble Member
Registrato: 2 annifa

Dissento.

I dati reali dicono altro, per fortuna leggermente a nostro favore...

È vero che la matematica non è un'opinione, Ma la formula da te applicata va bene solo per la Resistenza aerodinamica, che non è il totale del consumo, è solo una parte.

Risposta
2 Risposte
Registered
(@bonny85)
Registrato: 2 mesifa

Reputable Member
Post: 254

Vero, solo l’attrito aerodinamico aumenta quadraticamente con la velocità (esponenzialmente), ma c’è anche l’attrito da rotolamento dei pneumatici che fino a 100 km/h è pressochè costante, dopodiché aumenta piú o meno linearmente con la velocità (e non quadraticamente).

Risposta
Registered
(@bonny85)
Registrato: 2 mesifa

Reputable Member
Post: 254
Post: 722
Owner
(@thedream)
Honorable Member
Registrato: 2 annifa

Vero, ho fatto un'approssimazione per semplificare (e far capire) la cosa tralasciando la resistenza al rotolamento.

Comunque sia se si guarda il consumo totale (quello che ci interessa) sul grafico a 80 km/h è di ca. 30 e a 140 km/h è di ca. 60, quindi ben il doppio! A 120 km/h siamo attorno ai 45 (1.5 volte).

Anche i 115 Wh/km a 80 km/h non sono reali.. di regola si sta sui 130-135 Wh/km con la MS75D a 80 km/h (in estate, riscaldamento e climatizzazione spenti).

Per quello che chiede il nostro amico @amantetesla quindi possiamo dire che a 140 km/h una MS70D avrà consumi che si aggireranno attorno ai 260-270 Wh/km. In inverno però questi aumenteranno visto il maggior attrito dei copertoni invernali e il freddo.

Risposta
3 Risposte
Registered
(@bonny85)
Registrato: 2 mesifa

Reputable Member
Post: 254

Molto a spanne, perchè il grafico andrebbe adattato al fattore cx della vettura e alla resistenza al rotolamento specifica dei pneumatici che si montano.

Ci vorrebbe un ingegnere nel settore per fare stime corrette, ma la cosa migliore è testare empiricamente 😉

Risposta
Owner
(@thedream)
Registrato: 2 annifa

Honorable Member
Post: 722

Certo, hai ragione.

Visto che sia la resistenza al rotolamento che quella dell'aria sono più o meno lineari fino agli 80 km/h possiamo dire che il consumo aumenta ca. linearmente fino agli 80 km/h.

Da lì in poi la resistenza dell'aria aumenta considerevolmente (col quadrato della velocità) rispetto a quella del rotolamento ed è proprio questo che è importante da capire: andare oltre gli 80 km/h significa consumare significativamente di più, e questo a causa dell'attrito con l'aria.

Chiaramente ci sono altri fattori come bene hai indicato (il cx) che per esempio fanno sì che ad alta velocità la Model X consuma molto di più della Model S. O ancora che un'auto con le barre portatutto e un contenitore sul tetto in autostrada consuma molto di più.

Di tutte queste cose ce ne sono pieni i libri, ma secondo me (ma evidentemente questo è opinabile) più si semplifica e si rendono chiari i concetti per chi non è addetto ai lavori meglio è.

Nel mio lavoro, lavorando con persone di ogni formazione, ho scoperto che spiegare i concetti in modo "giusto" fa sì che in parecchi si "perdono" nella spiegazione e alla fine non capiscono "il succo", mentre semplificare estremamente (a costo di approssimazioni grossolane) rende i concetti accessibili a tutti. Però, ripeto, è il mio modo di vedere e può piacere o meno.

Risposta
Registered
(@bonny85)
Registrato: 2 mesifa

Reputable Member
Post: 254

Senza dubbio!

Ma il nostro amico amantetesla chiedeva espressamente dell’autonomia REALE, per questo dicevo che sarebbe opportuno un utente con la stessa auto che faccia prove empiriche in pianura 🙂

Risposta
Post: 2378
Moderator
(@devix)
Noble Member
Registrato: 2 annifa

In generale comunque è difficile dare una stima che vada bene per tutti.
Con la mia 85D posso fare dai 200 ai 400km... quale dato si adatta a un’altro utente?

Risposta
Pagina 2 / 2
Share: