Come State? 134


E voi come state? Bene?

È passato un po’ di tempo e di come vanno le cose lo sappiamo un po’ tutti.

Non è di certo uno di quei periodi facili, non sappiamo ancora nemmeno come andrà avanti nè come nè quando finirà.

Abbiamo visto scene che fanno un po’ vergognare il genere umano e forse non si è ancora toccato il fondo.

Io spero che in tutto questo "brutto" uscirà anche qualcosa di bello, che cambiamo un po’, ma so che è una mera illusione.

La pasqua si sta avvicinando ma quest’anno sarà diverso.

Visto che molti non scrivono, ognuno per il suo valido motivo e preoccupandoci in generale.

Quindi chiedendo a tutti nel rispetto di quanti non ci sono più ( e sono veramente tanti) di evitare assolutamente commenti con contenuto politico, complottista, lamentela eccetera.

Ma di condividere con noi (se vi va) come state e cosa state facendo in questi giorni,

Voi come state?


Rispondi a Zizio82 Annulla risposta

134 commenti su “Come State?

  • Zizio82

    Fabrizio, Cusano Milanino, tutti in famiglia e lavoro + che andare al lavoro facendo il sistemista informatico!!!!

    Ed ormai a casa da 6 settimane senza uscire però devo dire che reggo bene… mi manca solo la mia Tesla da portare in giro ma secondo me uscirò per ricaricarla…

    Fortunatamente stiamo tutti bene

  • iTepo

    Eccomi… Paolo (iTepo) Fontanellato provincia di Parma, per fortuna stiamo tutti bene!

    Al momento la mia azienda è chiusa come da DPCM ma ho deciso di sfruttare il tempo con la mia famiglia ed in particolare com mia figlia… Wink  

  • Mikko

    Mirko ( mikko ) da Granarolo Dell’ Emilia – BO … tutti bene In famiglia, per lavoro mi tocca anche di andare a visitare certe tipologie di clienti ( ho ovviamente tutti i permessi necessari …), almeno mi godo la Tesla su strade semideserte ( purtroppo…)!

  • Paolo

    Paolo (icemanhonda) Concesio (Bs),in famiglia fortunatamente stiamo tutti bene.

    Per quanto riguarda il lavoro, riparando i frigoriferi dei supermercati stiamo lavorando quasi come prima.

  • altair45

    Lele (altair45) da Milano, confinato a Praga con la mia famiglia dai primi di marzo, eravamo qui in visita parenti per carnevale. Qui è quasi tutto chiuso ma si può uscire all’aperto senza problemi con mascherina e guanti (resi obbligatori fin dall’inizio) e occhiali (consigliati). Almeno i miei figli si sfogano e io continuo a lavorare in smart working, probabilmente più di prima visto che non perdo più tempo in coda in auto come prima.

  • TheDream

    Io ticinese “espatriato” in Svizzera centrale.. come direbbe il nostro Gennaro.. TBG!

    Niente lavoro dal 17 marzo.. mi occupo facendo lavori a casa della mia compagna… in due il #iorestoacasa funziona meglio! 😉 

     

  • gEnE

    Marco dal Canton Ticino; io e mia moglie tutto ok. Io sono quasi completamente fermo da 3 settimane ormai, mentre mia moglie lavora normalmente. I miei genitori e mia sorella a Brescia tutto ok.

  • Whitestar

    Roberto (Whitestar) dalla provincia di Brescia, una delle più colpite. Fortunatamente in famiglia stiamo tutti bene!. Noi siamo segregati in casa e la Tesla in garage da 3 settimane. Ogni 2-3 giorni la tiro fuori e faccio il giro del cortile, giusto per non farla andare troppo in letargo. Un saluto e tanti auguri di buona Pasqua a tutti. 

  • Chris1

    Io e la mia famiglia stiamo bene. Sto lavorando in ambulatorio solo per le urgenze. Per il resto riesco a sfruttare il tempo per fare jogging in giardino e suonare la tastiera. Manca anche a me guidare la tesla; qualche volta la utilizzo per fare la spesa per ricordare i bei tempi che speriamo ritornino presto. Un saluto a tutti 

  • Marco3

    Ciao a tutti noi stiamo tutti bene.

    dal 6 marzo ci siamo trasferiti da Milano al Lago. Io moglie, figlio 20enne disperato per isolamento, e padre che 82enne è a rischio.

    in Smart work si lavora una volta fatta l’abitudine quasi come in ufficio.

    stiamo anche costruendo un nuovo team di lavoro per aiutare le PMI a ripartire dopo questo disastro facendo un check sui rischi finanziari e non è per proporre soluzioni per ripartire al meglio.

     Siamo convinti che a fronte di una tragedia come questa dobbiamo tutti tirare fuori il meglio di noi ed aiutare la ripresa mettendo a disposizione le nostre migliori competenze, almeno ci proviamo.

     

    la povera Tesla é parcheggiata da settimane … voglia pazza di farci un giro …

     

    restate a casa mi raccomando

     

    ciao a tutti e buona Pasqua 

    • DiV@h L'autore dell'articolo

      @marco3

      Vero che dobbiamo tirar fuori il meglio, ma non solo ora, anche dopo, sperando che (effimera illusione) le cose un po’ cambino.

      La teslina parcheggiata è in buona compagnia assieme a tante altre sigh!

  • STEBS73

    Stefano dalla provincia di Brescia; io moglie e due figli tutto ok cosi anche per il resto dei miei famigliari. Per il lavoro  fermo da ormai quasi 4 settimane.

    Comunque teniamo duro,insistiamo nello stare a casa per quanto possibile.

    La mia Tesla consegnata da poco ha fatto solamente Km 30 😥, ci sarà tempo per utilizzarla per il momento va bene cosi,

    guardare ed ammirare come per una bella donna Inlove  

     

  • Criky

    Cristina, Bardolino.

    Mio marito Marco ed io stiamo bene. Marco si occupa di fare la spesa e da mangiare. Io lavoro in continuazione per organizzare le lezioni online della scuola dove insegno. Ormai ho gli incubi di account e password. Per fortuna sono riuscita a muovere l’auto per andare in Dirigenza 3 volte per un totale di 21 km, meglio di niente. Adesso vacanze e risponditore automatico per le mail che chiedono assistenza.

    Buona Pasqua a tutti

  • Lorenzo

    Ciao a tutti , Lorenzo (dal fronte …) Alzano Lombardo (BG) , fortunatamente tutto ok, ma qui un disastro un dato vi lascio il mese di marzo 2019 11/12 morti , stesso periodo 2020 siamo saliti a oltre 100 ! 😞.
    Lavoro praticamente fermo ( progettazione realizzazione e manutenzione del verde ) tranne qualche consulenza online ….
    Speriamo in un evoluzione positiva !
    Una nota positiva … oggi compie un anno la mia M3 all’attivo 35360 km. , dovevano essere almeno 3000 in più ma la situazione ha bloccato tutto , sono contentissimo e con un risparmio non indifferente.
    Ringrazio il Presidente per aver avviato quanta discussione e vi auguro una buona continuazione e una serena Pasqua per quanto possibile
    Happy

      • Devix

        Devo dire che qui non si vede tanto la differenza a parte qualcuno con le mascherine.
        C’è l’ordine di stare a casa, ma non restrittivo come in Italia.
        Almeno qui danno indicazioni precise sulle chiusure. Per le scuole, hanno detto subito che non si sarebbe riaperto per quest’anno scolastico quindi ci si è organizzati di conseguenza.
        Stessa cosa per le spiagge e i parchi, tutto chiuso fino al 10 giugno, poi si vedrà. Senza fare il tira e molla ogni 15 giorni.

  • maurizio

    Maurizio (milano). Da buon settantenne con la moglie rigorosamente a casa. Mamme e familiari stanno bene.

    Unica uscita per la spesa e poi giardinaggio, camminate sul walkingpad, qualche libro e … la casa di carta su Netflix.

    Anche la Teslina sta bene ferma in box. In via sperimentale ha beneficiato di un buon lavaggio con OptimunNoRinse (tanto decantato sul forum americano)!!!

    Buona Pasqua a tutti!

     

  • Bizzio

    Sono Fabrizio, sono ad Anzio e va tutto bene.

    Scrivo, quasi non volevo farlo, con molto rispetto per gli amici che lo fanno da zone difficili con tanta tristezza per quello che sta succedendo e le mille difficoltà che devono affrontare.

    Sono a casa da un mese, sono solo ma vedo ogni tanto i miei figli più grandi mentre il piccolo é dal 5 marzo che lo vedo solo in video call… lavoro in smart working, lavorando nell’IT per una grande gruppo di trasporti.Ho la macchina in giardino e con questo clima lavoro dal patio, ogni tanto salgo in macchina… smanetto, sistemo… insomma non so stare senza mettergli le mani addosso.

    Psicologicamnete sto tenendo… fisicamente mi sto allargando…. dai che passa…

    • DiV@h L'autore dell'articolo

      @bizzio

      Lasciamo stare il tema dell’allargarsi che come ho già detto il prossimo raduno lo faremo o colle biciclette o corsetta che qui se va avanti cosi cominciamo a “rotolare”.

      Mi son pure specializzato a fa’ le torte io fai te.

  • TeslaTeo

    Matteo, Dolo provincia di Venezia.

    In famiglia tutti bene, ma ho almeno 5 conoscenti tra positivi, ricoverati, in semi intensiva 😔.

    Essendo nel settore sanitario, in genere al mattino lavoro in sede o in giro ( oh ragazzi attenti se uscite, la gente guida da pazzi, si sono rimbambiti in questo mese), mentre al pomeriggio sto a casa.

    Mi manca da morire il nuoto in piscina a pausa pranzo e le mie barchette con queste giornate splendide: una tortuta!

    In compenso sto usando tutti i giorni la palestra ed il tapis roulant in casa, se non li avessi uscirei pazzo.

    Sono veramemte tanto preoccupato per il futuro di molti, mi aspetto tempi molto duri per anni in Italia.

    Recuperare non sarà facile, sono scettico di fronte a buonismo ed ottimismo dilaganti: non li trovo affatto giustificati purtroppo.

      • TeslaTeo

        @divh

         Grazie caro! Però se vieni Non pensare che io stia a un metro di distanza, ti abbraccio!

        Ps Tra l’altro ho appena saputo che una di quelle cinque persone che ho nominato prima è morta stanotte, medico di base dottoressa amica nostra di famiglia😔

         sono molto triste

  • Noos

    Mauro, provincia di Torino.

    Tutti bene, la moglie è assente da casa da cinque settimane…….festini con cani e gatti tutte le sere 🍾 🍕 🍸 🍹 🍺 …..assiste la madre 90enne vittima di incidente stradale.

    Vettura in garage, immagino con tre dita di polvere sopra….non mi manca!

    Smesso i panni dell’imprenditore nel mondo della tecnica porto avanti quello dell’agricoltura…..sono sul trattore tutto il giorno.

    Il futuro che avremo?…….difficile immaginare, il lupo cambia il pelo mai il vizio.

     

  • Cronos

    Marco, provincia di Bergamo

    Tutto bene, moglie e figli in salute, lavorando praticamente sempre da remoto nell’ambito IT l’incidenza è stata minima, salvo chiaramente per il fatto di avere sempre i bambini a casa e di non poter uscire di casa praticamente mai

  • Bonny85

    Orlando, da Desenzano (BS).

    Noi stiamo tutti bene.

    Io con l’ufficio in casa come consulente in ambito economico/finanziario non ho avuto problemi a continuare a lavorare. Diversi miei clienti sono però economicamente provati, specialmente quelli con attività agrituristica / ricettiva.

    Verranno tempi migliori 🙂

  • Liv59

    Paolo (da Treviglio BG) agli arresti domiciliari come tutti ma per fortuna in salute. Stessa cosa per mio figlio Marco (livro16) con la sua M3 da quattro settimane in garage e solo 16 Km all’attivo (quando è arrivata ne aveva 10…) ma come si dice qui ” an mola mia ” (non molliamo mai)

  • clalby

    Salute apparentemente ok e clausura rigida. Non sapendo che fare ho ordinato e montato tutti, dico tutti gli accessori per la Teslina disponi sul mercato. Sono rimasti solo quelli per il trasporto di bambini e cani; non ho ne gli uni ne gli altri, ma sto cominciando ad essere tentato; non si sa mai!  

    • DiV@h L'autore dell'articolo

      @clalby

      Ciao, perchè non fai un bel post dedicato con qualche foto di tuuuuutti quegli accessori che hai ordinato e montato?
      Giusta per condividere eh, tanto non puoi certo dire che manca il tempo Wink  

      • clalby

        Ci ho provato, ma viene una lista lunga e noiosa e le foto non direbbero molto. Meglio qualche commento magari utile a chi sta pensando all’acquisto.

        Gli ammortizzatori per l’apertura automatica dei cofani sono estremamente facili da montare ed utili, ma funzionano 8 volte su 10. Il supporto per la ricarica wireless molto comodo, ma macchinoso appoggiarci smartphone più grandi della media (es: S9Note). La guarnizione per le portiere molto efficiente, ma l’istallazione è delicata: pianificare bene ed attenzione a dove iniziare ad incollare. Invece, alla guarnizione per parabrezza e tettino ho rinunciato per la difficoltà di istallarla in modo che non venisse fuori al primo impatto con l’aria in velocità. Nel togliere i coprimozzo Aero per istallare i bulloni antifurto (o qualunque altra ragione) usare guanti spessi perché sono taglienti. Come pennetta per la registrazione dalla cam ho preso SanDisk Ultra Dual M3.0 USB Flash Drive 128GB, fino a 150 MB/s che funziona bene ed ha il vantaggio della doppia usb per passare subito allo smartphone. Comoda la piccola paratia per la parte sx del portabagagli posteriore perché crea uno scomparto utilizzabile anche a portabagagli carico. Per ora basta così, ma se qualcuno ha bisogno di info o consigli, sono qui … e dove vuoi che vado?!

        • DiV@h L'autore dell'articolo

          @clalby
          Ehmmmmm se questi commenti utili li metti in questa discussione è veramente un peccato perchè:

          • Difficilmente verranno letti
          • Qui si parla di come stiamo e cosa facciamo (incofanarci, ingrassarci, netflix,…).

          E sono veramente sicuro che torneranno utili! Cià dai non fare il timido!

  • Rudy-VDW

    Come tanti di voi, sto bene. Ormai da mezzo pensionato prima e da quest’anno pensionato al completo, avevo già l’abitudine di stare a casa. Confesso che da alcuni anni sto così dopo avere fatto una carriera internazionale che mi ha portato a viaggiare tantissimo per oltre 30 anni. Mi godo il tempo a casa e ho tante cose da fare. L’elenco è lungo dopo tutti questi anni di assenza. Ma come molti, mi manca di guidare il mio BlueBird M3. Ho appena scaricato l’ultimo aggiornamento e tra poco vado a vedere che cosa c’è dentro il pacchetto.

    Statemi bene tutti e stiamo a casa…..

  • T.Rex

    Matteo, Como. Qui tutto bene.

    Lavoro nell’IT e quindi sto continuando a operare da remoto più o meno allo stesso ritmo di sempre

    Ho la fortuna di abitare in campagna e quindi il lock down lo sto soffrendo meno di chi vive in città…

    Inoltre volendo cercare di trovare qualche lato positivo sto facendo di più lo zio, avendo più tempo da passare con le mie due patate (le mie nipotine di 5 e 9 anni) e da homebrewer sto anche approfittando dei weekend per rimpolpare la cantina

  • spimas

    Massimo, San Donà (ve).

    AL SICURO IN CASA! con i familiari. Per fortuna tutti in forma (ricordo che tondo è una forma).

    Sinceramente non mi sto accorgendo troppo dello stare a casa visto che lavorando tutto il giorno al PC nel mondo dell’automazione industriale non è cambiato poi così tanto dal “prima”; sto ancora smaltendo gli arretrati e ritrovando un ritmo di lavoro più rilassato…

    La “Gigia” è arrabbiata in garage e si rifiuta di aggiornarsi (sta str@@@@a Laugh ), ma la coccolo di tanto in tanto massaggiandole parti di carrozzeria con la nanotecnologia, e nel weekend mi cementerò (si, con la e) con le pellicole per i vetri posteriori.

    A giorni compirà un anno e tirerò qualche positiva conclusione

     

    Buona salute e buona Pasqua a tutti.

  • pontamarco

    Buongiorno carissimi!

    Marco da Riva del Garda.

    Qui fisicamente tutti bene, psicologicamente, con 2 figli rientrati a casa (una era a Verona, l’altro a Padova), cominciamo a subire il colpo, non siamo più abituati a stare tutti sotto lo stesso tetto!

    Comunque, smartworking per quello che si può, ma, lavorando come studio d’ingegneria nel campo automotive internazionale (principalmente con clienti in Germania, Francia e Turchia) l’attività ristagna ed è rallentata.

    Per il resto ho finito qualsiasi intervento di manutenzione possibile ed immaginabile a casa e i corsi di cucina evoluti ormai rasentano le stellatura Michelin!

    Statemi bene e tenete duro!

  • davidev

    Ciao a tutti da Davide da Correggio (RE).anche noi adesso stiamo tutti bene (moglie e due figli grandi) ma abbiamo passato tre settimane di marzo in quarantena per contatto diretto con i suoceri positivi COVID-19.i suoceri stanno guarendo adesso ma è stata dura, questo virus subdolo quanto ti prende i polmoni non ti molla più….

    è dura anche quando non puoi uscire di casa nemmeno per fare la spesa per fortuna abbiamo splendidi amici che si sono alternati tra supermercati e farmacia.

    Facendo l’informatico mi sono fatto la quarantena in smartworking facendo quasi le stesse cose che facevo in ufficio, ho ricominciato solamente lunedì scorso ad alternare un po’ di ufficio e un po’ a casa.

    anche la mia M3LR ha sopportato bene la quarantena è stata immobile quasi quattro settimane, ha perso circa il 3% di carica a settimana.

    Teniamo duro e buona Pasqua a tutti.

    • DiV@h L'autore dell'articolo

      @davidev

      È durissima davvero ed in questi momenti come non mai si vedono le cose che contano riguardo alle relazioni umane, gente da cui mai te lo aspetteresti che si fanno in 4, mentre altri da cui ti aspetteresti il mondo…

      Anche a te ed ai tuoi cari va un immenso abbraccio!

  • Lolli_

    Ciao! Lorenzo, Provincia di Monza e Brianza. Stiamo tutti bene fortunatamente! al momento ancora studio Hotel Management e questo dovrebbe essere il primo periodo di stage, ma nulla da fare! ovviamente essendo tutto bloccato è rimandato. A breve anticiperemo le lezioni del prossimo anno scolastico per portarci avanti.

    Ho avuto la fortuna di avere l’auto il 22 Febbraio e me la sono potuta godere per un paio di settimane, ma ora è ferma in garage. Vado a trovarla ogni sera, abbiamo un appuntamento fisso! Guardo qualche video o semplicemente sento musica con quell’audio fantastico. Non vedo l’ora che finisca tutto questo per andare in giro ovunque in italia ed europa!

    E poi.. mi dedico al forum!!

    Buona Pasqua a tutti !

  • Simone

    Simone da Palazzolo Vercellese, tutto bene famiglia ok …sono tra i fortunati che qualche km in mobilità elettrica lo posso fare, consegnando dispositivi di protezione.
    Ciao a tutti e un grande in bocca al lupo 👍

  • George

    Eccomi qua, (George)

    qua su tra le montagne in Alto Adige al momento tengo botta assieme al mio grande vecchio di 92 anni (papa´) – cose da fare per ammazzare il tempo se ne trovano e come Lolli anche io scendo spesso in garage a spippolare con la S – mi esercito con  le manovre a uscire ed entrare dalla stretta porta basculante del garage – ma poi una volta fuori i miei 100 metri lungo la corsia dei garage non me li toglie nessuno…… ha ha ha 

    Vi auguro tanta salute e una serena Pasqua.

  • Zac52

    Ciao a tutti, Graziano dal Ticino. Anche in famiglia tutto bene. Da pensionato sopra i 65 anch’io sono recluso in casa, ma non me ne accorgo neanche! Tra i lavori nel giardino e orto, manutenzione della casa, hobby vari, sport, non mi annoio certo. Auguro a tutti di rimanere in buona salute, e di ritrovarci presto. Magari si potrebbe organizzare un ATT virtuale!

  • robertocorsico

    ciao a tutti noi in famiglia stiamo tutti bene, niente lavoro ma la mia Tesla non soffre perche’ ho da gestire i miei genitori la mamma di mia moglie e mio figlio con la sua fidanzata che sono tutti in città diverse quindi sempre in giro, sono stato colpito da un grave lutto, 3 settimane fa è mancata una mia carissima amica di Bergamo e non ho potuto in alcun modo stare vicino ai familiari, e ovviamente niente funerale, penso con ogni probabilità di non lavorare fino a settembre quindi è dura anche economicamente però basta stare bene il resto si aggiusta

    un saluto a tutti e buona Pasqua

  • franz liszt

    ciao a tutti 

    Purtroppo la situazione a Milano e’ ancora molto critica!!!

    Noi fortunatamente stiamo bene e lavorando in una struttura sanitaria spero di continuare a star bene!!

    Attualmente la gioia quotidiana e’ quella di salvare più  persona possibili  da questo assassino che distrugge i nostri polmoni !!!

    saluti a tutti

    Mauro&Dany 

     

  • ElMu

    Un saluto, Rene’ dalla provincia di Belluno,

    Qui noi tutti stiamo bene ( due persone, quattro cani e due gatti…)

    Il lavoro va solo per le urgenze,( essendo odontotecnico con la consorte dentista),di tanto in tanto, e sempre con molta prudenza ed attenzione

    Condivido il modo pazzo di guidare degli altri automobilisti, forse perché’ trovando le strade sgombre, ignorano il fatto che altri come loro si muovono ( anche se per pochi km)

    Model S viene usata per le occasioni suddette, tanto da muoverla , si fa per dire…

    per il resto Cyclette ellittica, homebrewer, pasta fresca e giardinaggio, fanno parte del modo attuale di trascorrere le giornate

    Spero che questa cosa volga al meglio il prima possibile, anche se, come già detto altrove, penso non sarà necessario sostituire i pneumatici invernali…..( ho detto tutto)

    Bella discussione , un abbraccio a tutti, vediamoci al più presto

    • DiV@h L'autore dell'articolo

      @elmu

      Ehm no dai io non vedo l’ora di cambiare le ciabattine della mia Teslina!

      Un abbraccio a tutti ma proprio tutti sai! E fai tanto homebrew e pasta che hai tempo cosi poi mangiamo!!! 🙂

  • professore_52

    un saluto a tutti!!!!

    Maurilio dalla provincia di Milano, qui stiamo tutti bene in famiglia e ce la caviamo tra lavoro e casa,

    ci stiamo allargando come tutti del resto o quasi, la mia Daisy è da metà febbraio che sta ferma

    in garage pulita, lucidata e aggiornata pronta per scorazzare appena possibile.

    Vi Auguro una Buona Pasqua a tutti voi e mi raccomando…

    RESTATE A CASA…

    P.s. occorre organizzare un raduno appena possibile e guai a chi manca!!!!!

     

     

    • DiV@h L'autore dell'articolo

      @professore_52

      Questo era il vero intento di questo post, risvegliare quella bella crikka che con il tempo si è creata e con piacere abbiamo potuto condividere anche qualche bel momento!

      Contento di sapere che Miiiiiiiiii ehm a Milano stiate bene.

      Se va avanti così faremo il raduno dei Barili non delle tesline!

  • Rampy77

    Ciao a tutti 

    Da Cameri (NO) tutto bene! La mia M3 è sotto al portico a prendere polvere, si lavora da casa e ci si gode questo clima stupendo nel giardino. Speriamo che le cose migliorino presto per tutti, e che si riparta più forti di prima avendo imparato tanto da questa situazione! 

    Un abbraccio a tutti!

    Martedì andrò a fare la spesa e potrò guidarla :d  ci si accontenta delle piccole cose!

     

    • RealShark82

      Ciao qui in Francia le cose sono ancora nella fase peggiore. Per adesso si rimane in casa e si aspettano giorni migliori, speriamo che presto tutto passi e che molto presto possa tornare in Italia ad abbracciare parenti ed amici e a conoscerne di nuovi di questo club !

      • DiV@h L'autore dell'articolo

        È un po’ cosi dappertutto ancora purtroppo e non bisogna abbassare la guardia! Solo così potremo ricominciare (speriamo) presto, perchè ci sarà tantissimo da fare!

  • BiAnCa

    Andrea e Carla pensionati stagionati in aperta campagna bolognese.

    Stiamo bene, abitudini poco modificate, vivendo in una sorta di isolamento naturale. Preoccupazione tanta, anche per ex colleghi/amici ammalati.

    Un encomio per DiV@h che trova sempre il modo di coccolare i “suoi” Teslari. [Oggi sorvolo perfino sull’ortografia (cose nostre)] 😉  

     

    • DiV@h L'autore dell'articolo

      @bianca

      Mancavi all’appello!

      Speriamo che questa situazione non si procrastini ancora caro amico! Laughter To Tears  

      Niente encomio, meglio un buono per un forte abbraccio al prossimo incontro!

      Ossequi alla Signora!

  • Toshiro

    Ciao ragazzi,

    io tutto bene, mi muovo il meno possibile per lavoro

    Per fortuna come informatico faccio quasi tutto da remoto

    Messo qualche azienda a lavorare in smart working, ora si controlla

    Purtroppo penso che riprenderemo ad uscire , contenti, ma sempre protetti

    Ci vorrà’ un po’ di tempo

    La vita come la intendiamo tornerà’ solo quando ci sarà’ un vaccino

    La maggior parte delle persone ha capito e sta a casa

    Ma molti sottovalutano ancora, e la prova l’abbiamo già’ con gli spostamenti verso le seconde case per Pasqua … 😞

    Fino a che non capiterà’ a loro …

    Buona Pasqua a tutti

     

  • Cris

    Ciao, Cristiano da Lodi. Qui tutto bene, la situazione tende al miglioramento anche se è decisamente presto per pensare di cantar vittoria. Tesla in garage, lavata qualche giorno fa. Praticamente l’ho utilizzata una volta dal 10 Marzo 😪.

    Un abbraccio e buona Pasqua a tutti!

  • gico

    Ciao a tutti, manco da 3 giorni e mi avete creato uno dei più bei thread che vedo da quando sono iscritto qui. Ci voleva. Finalmente diamo un po’ di realtà a questi nick che altrimenti rimarrebbero solo nel virtuale.

    Bene allora contribuisco anche io.

    Sono Giuseppe (il nick è un insieme delle prime lettere del nome e del cognome). Sono un ex piovese Piove di Sacco (PD), ma forzatamente trapiantato a Roma dal 2003 da quando cioè ho avuto la bella idea di lasciare il ricco nord-est per innamorarmi di una romana. Di questi tempi però non ripiango la scelta dato che diversamente sarei rimasto anche io in quarantena a Vo, dove quando abitavo su andavo tutte le domeniche a pranzo in trattoria sotto il Venda

    Vivo con mia moglie e mia mamma ultraottantenne e ringraziando Dio stiamo tutti bene anche perché siamo tutti murati vivi dal 25 febbraio (ossia dalle prime avvisaglie di questo virus)

    Non usciamo di casa nemmeno per fare la spesa che infatti faccio online e per il resto occupandomi di sviluppo software per Office Automation, lavoro in smart-working da allora

    La Model X sta dentro il tendone che ho in giardino e non la uso dal 25 febbraio salvo che per mantenere un buon proposito di portarla a sgranchire le gomme almeno una volta a settimana per 10 minuti su e già per il mio quartiere (senza però mai scendere dall’auto)

    Della vita che esisteva prima mi mancano soprattutto le gite del sabato in barca (non pensate a yacht; ho solo una barchetta da pesca con cui svagarmi lungo il litorale romano) e la seconda ma forse pure prima cosa che mi manca sono i ristoranti dato che erano la mia seconda casa : a casa non va a nessuno di cucinare: io e mia mamma in particolare sopravviviamo a Ravioli Ricotta e Spinaci (lei) e pasta aglio e olio o ai funghi (io)   Sweaty  

    Non credo che si tornerà in breve alla vita di prima quindi se qualcuno produce mascherine lo dica chiaramente che mi avrà come cliente abituale 🙂

    In bocca al lupo o in culo alla balena, a vostro piacere 🙂

     

     

    • DiV@h L'autore dell'articolo

      @gico

      Che piacere leggerti!

      E buono a sapersi che faremo un raduno tutti sulla tua barca!!! 🙂

      Un abbraccio forte!

      PS: Ricordo ancora a Mogliano che mi hai pedinato fino sl SuC colla tua Merdecess 🙂

  • Steppi

    Ciao a tutti ragazzi ! Steppi – Genova in famiglia tutti bene. Qualche amico è in terapia intensiva, ma stanno guarendo..
    Noi abbiamo un’azienda agricola e quindi stiamo lavorando come prima, ma in modo diverso, con molte precauzioni..

    A presto!! Un abbraccio, forza e coraggio!

  • frank62

    Francesco, Cinisello (confine Cusano Milanino), stiamo bene tutti in casa (vivo con moglie e un figlio) e così anche tutti i parenti.Il giorno prima del lockdown, l’altra mia figlia mi ha annunciato che sarò nonno a fine ottobre e da allora non ci siamo più visti (abita a 15 km). Contento e un po’ preoccupato allo stesso tempo. Lavoro in casa da più di 15 anni (consulente informatico) e sarebbe quindi cambiato poco, non fosse la preoccupazione per alcuni importanti clienti nel ramo Entertainment che sono completamente fermi.Esco solo per la spesa, che faccio anche per mamma e suoceri, e sono i pochi km che faccio con l’auto da un mese a questa parte.

  • anjl

    Ciao a tutti,

    Loris dal Ticino, io e famiglia tutti bene.

    Si lavora 2-3 giorni alla settimana dove si spolvera un po la M3, per il resto a casina.

    Non ci possiamo lamentare, il giardino da un bel po di svago! 

    L’altro giorno abbiamo usato per la prima volta Netflix in auto con i bambini con tanto di aperitivo e birra ( per me naturalmente) durante la visione. Sound incredibile!

    Piccole cose ma apprezzabili.

     

  • clalby

    Claudio, Roma, salute tutti OK inclusa la Teslina rossa ritirata l’ultimo giorno prima del coprifuoco e quindi con i km giusti giusti da Padova a Roma. Ho ordinato, ricevuto e montato una marea di accessori ed ora ho finito anche la lista delle cose da fare di quelle che era un pezzo che “prima o poi mi tocca”. Ed allora ho pensato di fare qualcosa di utile per l’umanità. E’ arcinoto qual’è il tempo da 0 a 100 km/h delle M3; bene io farò prove su strada … ops cortile per calcolare il tempo da 0 a 10 km/h o magari anche 20 km/h se mi basta il cortile di una trentina di metri. Vi farò sapere! ah … ah 

  • Alexxx

    Io sono Alessandro e fortunatamente sto bene, così come stanno bene tutti i miei cari, gli amici e i conoscenti. La mia maggiore preoccupazione in questo momento è il lavoro. L’azienda in cui presto servizio è votata quasi esclusivamente all’esportazione; solo per fare un esempio, a febbraio dovevamo spedire due macchine finite e collaudate e all’improvviso è saltato tutto. Cliente finale: Wuhan Marine (sì, quel Wuhan…). Mai come oggi sono stato preoccupato per il mio posto di lavoro. Mai come oggi è il caso di aggrapparsi al detto: l’importante è la salute.

    Scusatemi, questo thread doveva essere improntato all’ottimismo, ma proprio non ce l’ho fatta 🤣 🤣 

    • DiV@h L'autore dell'articolo

      @alexxx

      Ciao Alessandro, sono contento che stai bene e che chi ti sta attorno altrettanto.

      Essendo il problema globale, non credo che i clienti non capiscano e che le varie finiture saltino.

      È importante essere positivi ora, non è facile ma è importante, servirà tanta forza per riprendere!

  • Cobra3

    Ciao,sono Luigi da Appiano Gentile (CO)

    con moglie e due figli tutto bene anche se una normale influenza/tracheite della moglie ha destato grosse preoccupazioni visto il particolare momento…

    ora tutto bene e prosegue la “condanna” ai domiciliari anche se facendo telecontrollo di acquedotti rientro tra gli autorizzati ad andare in giro. Un abbraccio a tutti

    • DiV@h L'autore dell'articolo

      @cobra3

      Ciao Luigi, sei cosi vicino, devi venire agli aperitivi ehhhh! (Quando si potrà).

      Certo che di questi tempi qualsiasi sintomo appena fuori dell’ordinario ci preoccupa subito. Si è anche creato un po’ di panico per questa cosa qua.