Adattatore per ricarica a 16A monofase per Tesla 19


Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La giungla delle colonnine ufficiali o meno e situazioni dove potenzialmente ci ritroviamo senza poter ricaricare rende necessario questo semplice adattatore da realizzare che ci permetterà di poter caricare la nostra tanto amata Teslina ad una presa monofase da 16A, quella blu per intenderci.

La premessa di dovere è sempre quella di non giocare con l’elettricità se non siete del mestiere … è pericoloso! (chiedete ad un elettricista di farvelo in caso).

Tesla viene fornita con 3 adattatori standard a scelta, il trifase rosso (400V 16A 11kW), il monofase blu (240V 32A 7.5kW) e a dipendenza della nazione quello per la presa di casa (shuko, presa svizzera, italiana, …).

Manca però (davvero strano) l’adattatore per una delle prese più comuni che si trovano in giro.

 

 

Materiale necessario:

Presa (femmina) rossa (16A 3P+N+T), la controparte della presa rossa in dotazione per intenderci.

Spina (maschio) blu (16A 2P+T)

Cavo bipolare con messa a terra (50cm 4mmq) (x la Svizzera 3×2.5)

Collegare le 2 prese come da foto (attenzione alla linguetta di referenza in basso).

Dovrebbe assomigliare a qualcosa del genere 🙂

Ed eccolo collegato al nostro UMC … con questo cavo possiamo collegarci alle prese blu che vediamo dappertutto e caricare con una potenza tra i 3.5 ed i 3.8kW … non è molto … ma aiuta in caso di necessità!!!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 commenti su “Adattatore per ricarica a 16A monofase per Tesla